Skip to main content

La regina di Leone; ovvero, Una legge spagnuola, melodramma semiserio in tre atti, di Giorgio Giachetti. Posto in musica dal maestro Angelo Villanis. Da rappresentarsi al Teatro Re, la primavera 1851.

Bookreader Item Preview

SIMILAR ITEMS (based on metadata)